Senza categoria

Cerchi uno stagista per il tuo eLearning? Cambia pusher o cambia mestiere!

Lo stage nell’eLearning, ossia come credere di fare bene, perdendo tempo nel reclutare l’impossibile.

Credo di dover prendere posizione in ordine ad una pratica che non condivido e che alcune volte osservo leggendo fra le opportunità lavorative. 

Premetto che lo strumento dello stage in teoria dovrebbe essere molto utile sia per i candidati che acquisirebbero un’esperienza valida nel settore, sia per l’azienda che ha l’opportunità di valutare e far crescere il candidato, possibilmente finalizzando l’esperienza ad un’assunzione. Sappiamo bene poi cosa accade in Italia quando si passa dalla teoria alla pratica, salvo le dovute eccezioni, che pur esistono.

Nel mercato dell’eLearning, per quanto mi riguarda, non serve lo strumento dello stage, ma piuttosto servono degli investimenti in formazione adeguati: non è facile acquisire una nuova risorsa e in pochi mesi formarla sul campo, quando ad essa debbano essere impartite conoscenze e competenze di notevole complessità come l’instructional design, il graphic design, l’uso avanzato di powerpoint e degli authoring tool più diffusi nonché degli LMS. A meno che non si pensi di assumere un ragazzo/a per “fargli fare quelle quattro slide…”

Tutto è possibile, ma anche nel modo con cui un’azienda decide di reclutare un futuro collaboratore si riesce a leggere la visione che ha e il valore che attribuisce alla formazione online.

Piuttosto che sperare in un collaboratore a basso costo, che poco potrà imparare (e quel poco che farà di certo non potrà essere paragonato al lavoro di un esperto senior), perché non investite in Master e percorsi formativi che preparino le giovani leve, cui offrire – a questo punto sì! – uno stage?

Il mio consiglio spassionato per quei giovani che leggono annunci del genere è: lascia perdere, formati autonomamente e candidati come eLearning Specialist Junior.

Con degli stage che hanno delle premesse del genere, dove credi di arrivare?

Cosa ne pensi?

Image credit: by Freepikhttps://it.freepik.com/foto-vettori-gratuito/carta

powered by Typeform

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.